trasmittanza infissi

La scelta del colore degli infissi è una decisione importante in quanto le finestre sono di fatto un elemento di arredo e contibuiranno a definire lo stile dell’abitazione. Molte risultano essere infatti le considerazioni da fare per poter prendere la giusta decisione.

Tieni in considerazione l’ambiente in cui vivi

Se abiti in una zona polverosa o che possa sporcare facilmente le tue finestre, ad esempio vicino a una superstrada o a fabbriche, considera che i colori bianchi o chiari sono da evitare in quanto tenderebbero a sporcarsi spesso e velocemente.
Le tonalità chiare sono invece perfette se abiti in una zona calda e soleggiata, poiché non assorbono il calore e non sbiadiscono a causa del passare del tempo e degli effetti atmosferici.
 

Nella scelta del colore ideale resta all’interno della stessa palette

È del tutto normale perdersi nella scelta del colore giusto quando si hanno a disposizione innumerevoli possibilità come quelle offerte per le finestre Fortinfissi, ma esiste una strategia precisa per ridurre le scelte disponibili. Limitarti nella scelta entro tonalità specifiche di colori, caldi o freddi.
Il consiglio è di scegliere le palette calde per uno stile tradizionale e quelle fredde per un arredamento moderno.
Ricorda anche che generalmente gli infissi bianchi o neri funzionano bene con tutti gli stili di design.
 
 

La tua casa, il tuo stile

Nel caso di una ristrutturazione oppure dell’acquisto di una nuova abitazione, bisogna seguire degli step ben precisi prima di scegliere il colore giusto per i tuoi infissi.
  • Prima di tutto bisogna scegliere lo stile che devono avere i complementi d’arredo. Dovrai decidere se preferisci gli interni chiari oppure ti senti più a tuo agio circondato da tonalità scure.
  • Il secondo passo è individuare il colore delle pareti. I colori neutri sono una delle opzioni più indicate poiché si abbinano bene con la maggior parte dei colori e degli stili.
  • Il terzo step è la scelta dei pavimenti. La scelta ideale sarebbe quella di avere il pavimento leggermente più scuro rispetto alle pareti.

A questo punto è arrivato il momento delle porte e dei serramenti. Entrambi questi elementi andrebbero considerati insieme per ottenere una palette cromatica adeguata.

Casa dal design minimal

Il design minimale, pulito ed essenziale, rinuncia agli elementi superflui per valorizzare lo spazio. Si caratterizza per i colori neutri che non prendono il sopravvento sugli elementi degli ambienti.
Spesso, se si opta per questo tipo di stile, gli infissi non sono coperti da tendaggi. Con le finestre in bella vista la scelta del colore diventa dunque fondamentale.
Nel caso in cui si possiede un parquet abbinato a pareti grigie, si consiglia di scegliere infissi nella stessa essenza legno del pavimento, bianchi oppure di colore grigio. Se, invece, si hanno pareti dalle colorazioni chiare, anche le finestre dovrebbero essere bianche per far risaltare al meglio gli arredi.
 

Casa dal design classico

Lo stile classico è caratterizzato da un’eleganza senza tempo. Questo stile preferisce le tinte sobrie come il bianco o il crema per le pareti, mentre per i pavimenti la scelta ricade sul marmo, sul granito o sul parquet. La scelta del colore degli infissi ricade dunque tra tutte le nuance del legno oppure tra le sfumature del bianco.
Risultano quindi adeguate le colorazioni come il bianco assoluto Ultramatt e le rifiniture effetto legno Fortinfissi.
 
 
 

Stile rustico

Questo stile si caratterizza per l’utilizzo di materiali naturali come la pietra e il legno. Un caminetto, le travi di legno a vista, tessuti fantasiosi e i soffici cuscini sono elementi tipici di una casa rustica.
Con questo tipologia di pavimentazione e di arredo, risultano ideali gli infissi nelle classiche sfumature legno (sia chiaro che scuro) e bianchi. Un'ottima soluzione è quella dell'infisso W70-Wood, avvolto da un'impiallacciatura in vero legno senza rinunciare al design e la resistenza di una finestra in alluminio. 
 

Infissi Chiari o Scuri?

Gli infissi bianchi

Per gli eterni insicuri il consiglio è di scegliere infissi bianchi.
Il bianco ha i seguenti vantaggi:
• Si adatta alla maggior parte degli stili;
• Spesso si avvicina al colore dei muri, quindi si mimetizza con il contesto;
• Riflette meglio la luce;
• Rende al meglio anche con l’utilizzo di qualsiasi colore delle pareti.
 

Gli infissi scuri

In questo caso parliamo sempre di colori neutri, ma più difficili da abbinare.
Scegliere gli infissi scuri è consigliato se:
• La stanza è di grandi dimensioni e molto luminosa
• Vuoi optare per un profilo telaio sottile
• Possiedi finestre grandi o vetrate scorrevoli enormi
• Vuoi rendere l’infisso protagonista
Un infisso scuro esteticamente può essere molto più di design rispetto a uno chiaro. L’impatto è però totalmente differente.
 
 
 
Scegli la finestra adatta alla tua casa, scegli Fortinfissi.
 
 
Materiali di qualità, prestazioni eccellenti e prodotto realizzato in Italia.
 
 
 
Utilizzo dei Cookie

Questo sito web utilizza cookie per offrirti un’esperienza di navigazione personalizzata. Utilizziamo inoltre i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.